Primi dates virtuali: è solo flirt o qualcosa di più?

JOYclub-Herz
*********tion Donna
271 Post
Creatore argomento JOY-Team 
Primi dates virtuali: è solo flirt o qualcosa di più?
Abbiamo combinato un Sex-Blind-Date virtuale a due soci – e abbiamo ricevuto da loro due racconti sull’esperienza, ciascuno per proprio conto, in merito a questa eccezionale serata: Un Sex-Blind-Date virtuale

Vogliamo sapere da te:
• Riesci a immaginarti un date virtuale per te? Come sarebbe?
• Hai già avuto un date virtuale? Come vi siete invitati? Come è andata? C’è stata più agitazione che non in un date tradizionale? Hai consigli per i principianti?
• Nel tuo date è andata più liberamente? Come siete passati alla parte carnale?
• Un date virtuale forse ha addirittura vantaggi rispetto a un vero e proprio date?

Saluti virtuali
La redazione JOY
Nei tempi addietro ci provai.
Ora niente e' piu' sufficente perche' la necessita' di sentire "di piu'" la persona con cui si comunica e' diventata urgente.

Riguardo alla sicurezza, purtroppo, bisogna stare attenti perche' molto e' quello che puo' accadere in rete e' intereccetabile o registrabile e quindi c'e' il rischio, con persone non fidate, di avere spiacevoli sorprese.
*********mico Uomo
75 Post
Riesci a immaginarti un date virtuale per te? Come sarebbe?
Immagino quanto possa essere difficile entrare subito in sintonia con un'altra persona senza essersi conosciuti prima. I date virtuali che ho avuto, erano con donne che conoscevo "bene" anche se solo virtualmente, pertanto niente agitazione, e abbiamo interagito liberamente. La parte carnale è venuta da sè, avvicinandosi ora piano ora velocemente, come penso sarebbe andata se fosse stato un date reale con quella persona.
Proprio per questo, a mio parere non ha particolari vantaggi rispetto a un date vero e proprio
Mi considero ancora una persona che ha molto da imparare, pertanto l'unico consiglio che mi sento di dare è: non date niente per scontato e siate aperti a imparare nuove cose, sulle altre persone e soprattutto su voi stessi.
Citazione di *********mico:
Riesci a immaginarti un date virtuale per te? Come sarebbe?
Immagino quanto possa essere difficile entrare subito in sintonia con un'altra persona senza essersi conosciuti prima. I date virtuali che ho avuto, erano con donne che conoscevo "bene" anche se solo virtualmente, pertanto niente agitazione, e abbiamo interagito liberamente. La parte carnale è venuta da sè, avvicinandosi ora piano ora velocemente, come penso sarebbe andata se fosse stato un date reale con quella persona.
Proprio per questo, a mio parere non ha particolari vantaggi rispetto a un date vero e proprio
Mi considero ancora una persona che ha molto da imparare, pertanto l'unico consiglio che mi sento di dare è: non date niente per scontato e siate aperti a imparare nuove cose, sulle altre persone e soprattutto su voi stessi.
oddio non la vedo prpprio cosi. Il virtuale permette di conoscere, per forza di cose quella parte dell'altro che ha poco a che fare con la fisicità della cosa. É piu facile a volte aprirsi dietro lo scudo di un certo anonimato e privacy. Quando poi si concretizza se si é stati sinceri, é un esplosione di sensazioni.
Accedi e partecipa alla discussione
Vuoi partecipare alla discussione?
Iscriviti gratuitamente per discutere su tematiche sessuali e fare domande ai membri.