gif
©

Cuckolding - le sole corna che voglio

Il lato kinky del mondo swinger

Ho sempre amato definire il Cuckolding come il "lato kinky del mondo swinger". Una forma di erotismo estremo ricco di cessione di potere, di erotizzazione della gelosia, di libertà.


Cuckolding - le sole corna che voglio
©

Sull'autrice:

Gratia Plena è una dominatrice milanese, designer, performer e latex model.

Attiva da dieci anni nella scena BDSM italiana dopo aver spaziato in molti ambienti della sessualità insolita, aiuta le persone a vivere Esperienze uniche e speciali.

Visita il suo sito per saperne di più!

 
 

Cos'è il cuckolding?

Sotto un certo punto di vista, un po’ più filosofico, è l’anti-stereotipo sociale per eccellenza. Tecnicamente, resta una dinamica BDSM e sessuale tra persone adulte e consapevoli che prevede l’inserimento di terze persone all’interno di una coppia ufficiale e consolidata. Da non confondere con il poliamore o la poligamia, questa dinamica non contempla legami sentimentali con le terze persone, ma sancisce e consolida i legami della coppia se eseguito con consapevolezza e maturità.

Il Cuckolding ha sicuramente subito evoluzioni nell’arco del tempo. Se in principio era un tipo di scenario legato alla pornografia o alla parafilia sessuale, attualmente mi piace identificarlo come il gioco estremo di una coppia complice, talmente complice che può persino permettersi di indossare corna consapevoli e masturbarsi sopra di esse.

VIDEO: la Mistress Gratia Plena parla di cuckolding

 


 

I ruoli anticonvenzionali del Cuckolding:

Come ogni dinamica BDSM, anche il Cuckolding ha i suoi ruoli definiti, sia attivi e passivi:

Cuckolder, ruolo attivo maschile: uomo che trae godimento nell’avere esperienze sessuali con altre donne davanti alla propria compagna.

Cuckoldress, ruolo attivo femminile: donna che trae godimento nell’avere esperienze sessuali con altri uomini davanti al proprio compagno.

cuckold, ruolo passivo maschile: uomo che trae godimento nel vedere (ed eventualmente interagire) la propria compagna avere esperienze sessuali con altri uomini.

cuckquean, ruolo passivo femminile: donna che trae godimento nel vedere (ed eventualmente interagire) il proprio compagno avere esperienze sessuali con altre donne.

Bull, ruolo sessuale maschile: uomo che trae godimento nell’assumere il ruolo di amante della donna mentre il compagno ufficiale guarda (ed eventualmente interagisce).

Cuckcake, ruolo sessuale femminile: donna che trae godimento nell’assumere il ruolo di amante dell’uomo mentre la compagna ufficiale guarda (ed eventualmente interagisce).

Naturalmente non si può parlare di vero tradimento quando tutto è vissuto alla luce del sole. Purtroppo alcuni stereotipi insani ci portano solo a cogliere il lato torbido dell’erotismo, limitando e confinando le fantasie sessuali più audaci e la ricerca del proprio piacere (e di conseguenza della propria felicità) all’interno di condotte psicologiche ignobili, come considerare il Cuckolding una copertura di una presunta inadeguatezza o della propria incapacità di soddisfare il proprio partner, dell’ impotenza o dell’ansia da prestazione.

Inconcepibile per una società patriarcale e machista un uomo che trae persino piacere nel vedere la propria moglie sollazzarsi con altri uomini, che magari lui stesso ha contattato. Intollerabile una donna che si diverte e si prende i suoi orgasmi cavalcando un giovane e dotato Bull davanti a suo marito che “soffre” divertito, magari anche impossibilitato a provare piacere perché costretto da una cintura di castità. Indecoroso e stolto per una moglie accettare un’altra donna nel suo letto, magari più giovane di lei, che seduce il debole marito che potrebbe persino invaghirsene perché si sa: è pur sempre un uomo.

“Non sono in grado di soddisfarla”
“Io non gli basto”
“Non sarò abbastanza dotato per lei”
“Non sono più giovane, ecco perché cerca altre donne”
“Non sono abbastanza sensuale o audace”
“Chissà quanti uomini avrà avuto in vita sua, non voglio competere”
“Dovrò trovare il modo di compiacerlo per forza altrimenti cercherà altrove”

Ecco, se questi sono i cattivi pensieri che tormentano la vostra mente vi consiglio di non addentrarvi nel Cuckolding o in qualsiasi altra forma di erotismo insolito, ma di lavorare sulla vostra autostima attraverso una corretta terapia di coppia da un professionista possibilmente sex-posivite. Sensibilità, rispetto, comunicazione, modi giusti e mentalità aperta sono requisiti fondamentali per permettere che l’esperienza risulti gradevole per tutti.

Anche il libertinaggio più spinto ha la sua etichetta:

Come in ogni vicenda della vita, la forma e la sostanza sono indissolubili ed indispensabili. Un saggio giocatore ricerca e coltiva entrambe. Imparate ad approcciarvi con le persone nel modo giusto: noi non siamo i ruoli che interpretiamo.

  • Il Bull e la Cuckcake possono essere di passaggio nella vostra vita, ma non sono dei vibratori umani, interpretano un ruolo preciso: dare attiva soddisfazione. Alla fine dei giochi tornare alla realtà tutti insieme è importante, magari davanti ad un bicchiere di buon vino prima di congedarsi. Anche se non c’è legame sentimentale tra voi e le terze persone, la cortesia e l’educazione non devono mai venire meno.

  • Il cuckold e la cuckquean non sono affatto le parti deboli della coppia: solo il loro ruolo all’interno del gioco è passivo, ma agiscono sempre in base ai loro desideri. Con consapevolezza inducono il partner ad avere esperienze sessuali con terze persone al fine di trarre gratificazione sessuale. Alla fine del gioco, il ruolo di partner ufficiale torna stabile.

  • Il Cuckolder e la Cuckoldress non sono incalliti egoisti, sono persone che godono di un piacere sessuale attivo e si trovano a loro agio in un ruolo dominante. I possibili sviluppi e l’intensità del gioco dipendono soprattutto dalla loro empatia, dall’abilità di conduzione e di creare la giusta affinità. La capacità di lettura dell’altro è importante e, se dovesse venire meno, è importante fermarsi e chiedere semplicemente: va tutto bene?

Cuckolding - le sole corna che voglio
©
 

Punti da tenere a mente

  • La comunicazione non verbale, capirsi subito senza bisogno di parlarsi, la capacità di mettere a proprio agio le persone con la sola presenza tanto da entrare subito in gioco, sono sensibilità rare che avvengono dopo un percorso di vita consapevole e attento. Solo chi ha un profondo rispetto per le persone può permettersi di giocare a “mancare di rispetto” durante una dinamica BDSM.

  • Conoscere le fantasie e i desideri del partner è importante per comprenderlo a fondo e per trovare la complicità e il giusto equilibrio di coppia. Percorrete questa strada solo se siete davvero pronti ed aperti alla conoscenza, se davvero desiderate per il vostro partner la stessa libertà che desiderate per voi stessi.

  • L’Erotismo non fa differenze tra uomo e donna, non esiste una condotta sessuale maschile e una femminile, esiste solo ciò che piace, che diverte e che fa stare bene. Provare eccitazione al desiderio di essere costretti ad interagire sessualmente con la terza persona è normale ed è la vera essenza del Cuckolding. Tutto questo non ha nulla a che vedere con l’orientamento sessuale.

  • Essere usati come lubrificante dal vostro partner e dal suo amante, essere umiliati verbalmente e derisi, essere costretti a ripulire tutto con la lingua prima, durante e dopo o semplicemente essere confinati in un angolo con il piacere negato a guardare senza interagire, sono tutte dinamiche molto eccitanti che fanno parte di questo gioco.

  • L’eccitazione è per la situazione, non per le terze persone. Non dubitate mai di voi stessi o del vostro orientamento sessuale. Buonsenso e circostanza impongono di chiarire bene i limiti prima di iniziare il gioco con chi si ritroverà a condurlo. L’esperienza deve risultare sempre piacevole e mai traumatica.

  • Imparate a compiacere prima voi stessi. E’ giusto conoscere le fantasie e i desideri del partner e metterli in pratica nel modo e nei tempi opportuni solo se anche voi vi ritrovate perfettamente a vostro agio. Non è giusto compiacere il partner per timore di deluderlo violentando voi stessi. Non sempre i sentieri dell’Erotismo convergono nella stessa strada, non per questo si smette di amare.

  • Siate sinceri, limpidi e cristallini soprattutto con voi stessi e ricordate che solo una persona gelosa, nel senso più genuino del termine, è in grado di erotizzare la gelosia.

Proteggete il partner e voi stessi:

Da sempre sostenitrice della sessualità libera, non posso non ricordare i rischi che, consapevolmente, si corrono quando si vive la polisessualità. La privacy è sacra. Se amate scattare foto o riprendervi a volto scoperto durante i vostri momenti di intimità è vostra premura non divulgare quel materiale, soprattutto se coinvolge terze persone.

  • Se siete amanti delle situazioni outdoor, scegliete luoghi isolati lontano da occhi indiscreti se non volete essere fotografati o ripresi.
  • Se vivete la polisessualità accertatevi dello stato di salute dei vostri partner con esami del sangue periodici e usate sempre il preservativo se i partner sono occasionali.
  • Se non volete proteggere il sesso orale occasionale, evitate l’eiaculazione diretta: questo aiuta a ridurre i rischi.

Ricordo anche la PrEp (la profilassi pre-esposizione) che, se assunta correttamente sotto controllo medico, riduce il rischio di contrarre l'HIV in seguito a rapporti non protetti del 99%, ma non protegge dalle altre malattie sessualmente trasmissibili.

Con queste premesse,
Auguro a tutti buone corna (consapevoli).

Potrebbe anche interessarti




Conosci già JOYclub? Entra a far parte di una delle community erotiche più grandi d'Europa!

JOYclub offre un'ampia e vivace comunità e affascinanti consigli che sconvolgeranno la tua vita amorosa. Non importa se uomo, donna, transgender, single o coppia: vivi le tue fantasie su JOYclub! Non vediamo l'ora che anche tu entri a far parte della nostra community!

  • Scrivi nel forum e nei gruppi
  • Leggi gli articoli della nostra magazine
  • Incontra altri membri
  • Condividi foto e video
  • Partecipa ai concorsi!
  • Guarda o mostrati nei Livestreams

Libera le tue passioni su JOYclub!

Registrati subito gratis